News

Sabatini, leasing superstar

Sabatini, leasing superstar

Sabatini fa rima con leasing. Con il 40% degli operatori, rispetto al 60% di quelli bancari, il leasing raggiunge il 72% dei finanziamenti agevolati erogati con la «Nuova Sabatini», e il 66% nella «Tecno Sabatini»; diventa così il primo strumento italiano di spinta all'innovazione tecnologica e 4.0 della manifattura italiana.

Lo rileva Assilea, l'associazione italiana leasing. Il comparto strumentale, che beneficia delle agevolazioni «Sabatini» e della duttilità del noleggio e del leasing operativo, ha visto una progressione del +12,7% nel numero dei contratti e del +8,3% in valore. Ma a crescere è l'intero mercato del leasing e del renting: nei primi dieci mesi del 2018 raggiunge i 24,5 mid di euro erogati, +8% in valore e +6% in contratti, con un oltre 607mila nuove stipule.

E la dinamica è positiva in quasi tutti i comparti. L'Auto (autovetture, veicoli commerciali e industriali) nei primi dieci mesi dell'anno supera i 13,4 mid di euro, circa il 55% del mercato complessivo. Il leasing nell'Immobiliare è in ripresa, con un +13,2% in valore e +16,8% del «costruito» che sfiora i 2 mid di euro. La Nautica (+24% in numero) trascina la crescita di Aeronavale e ferroviario.